retail cashier with customer

Il modello di vendita al dettaglio è forse uno dei modelli di business più comunemente adottati esistenti. Dai piccoli punti vendita Mom-and-Pop alla catena di vendita al dettaglio multinazionale, ognuna di queste aziende deve gestire le proprie operazioni abbastanza bene per rimanere in attività, e spesso non è così facile. I proprietari e i gestori dei negozi hanno così tante cose da fare che vanno da blocchi di attività di gestione dell’inventario a frammenti di problemi di assistenza clienti. La gestione dei dipendenti è un’altra importante e c’è anche la gestione dei costi. I proprietari dei negozi potrebbero utilizzare un piccolo vantaggio software e automazione. Nel tentativo di migliorare le operazioni aziendali e servire meglio i propri clienti, un’azienda di vendita al dettaglio in crescita ha contattato il team di OneDesk in cerca di risposte.

Il nostro nuovo cliente è un’azienda di vendita al dettaglio multi-store che opera nel concetto di vendita al dettaglio sostenibile. L’azienda gestisce oltre dozzine di punti vendita al dettaglio, acquistando e vendendo abbigliamento, scarpe e accessori moda. Per gestire operazioni su tale scala, il nostro cliente riconosce che un approccio basato su software è valido. Tuttavia, i sistemi in uso hanno mostrato diversi errori tra cui interfacce utente controintuitive, esperienza utente non eccellente e una generale mancanza di prestazioni, soprattutto nelle aree che l’azienda richiede per funzionare in modo ottimale.

OneDesk come soluzione aziendale chiavi in mano per la gestione dei progetti e l’helpdesk è particolarmente adatto alle operazioni di un’azienda di servizi di vendita al dettaglio. La piattaforma fornisce la miscela perfetta di funzionalità ed esperienza utente per aiutare i proprietari e i gestori dei negozi. OneDesk isola la seccatura di dover integrare l’helpdesk e la gestione per i negozi integrando prontamente entrambi i sistemi in un’unica applicazione. La piattaforma distribuisce le sue funzionalità su tre applicazioni interoperabili. L’app del cliente è una delle tre applicazioni che compongono la piattaforma OneDesk. Il nostro cliente al dettaglio multi-store può ora aggiungere i propri negozi all’interno dell’app del cliente e distribuire i propri clienti di conseguenza. Possono generare credenziali di accesso univoche per ciascuno dei loro negozi, consentendo ai negozi di utilizzare l’app in modo indipendente. È possibile accedere all’app del cliente direttamente o tramite un widget leggero che l’azienda può incorporare nei propri siti Web.

Accedendo all’App tramite il widget, negozi e clienti possono visualizzare i ticket che hanno inviato sul portale. Possono inviare nuovi ticket tramite moduli web personalizzabili e possono accedere a una knowledge base di articoli, riferimenti o informazioni generali che i clienti potrebbero trovare utili. Tali multi-store hanno la possibilità di scegliere di creare più portali per diversi negozi e quindi possono specificare regole di knowledgebase diverse per ciascuno. OneDesk ha anche una versione del plugin per WordPress del widget disponibile per rendere più semplice l’integrazione dei widget per i siti Web in esecuzione su WordPress.

Che si tratti di un ticket da un manager di quartiere, o una richiesta da uno dei negozi, o anche un ticket di supporto generale da un cliente, il nostro cliente può ricevere i biglietti in circa sette modi tramite posta, widget e l’app del cliente, grazie al Funzionalità di ticketing di OneDesk. Questi ticket vengono registrati automaticamente per un’ulteriore elaborazione e possono essere personalizzati per soddisfare i diversi requisiti operativi. Come? OneDesk consente di creare moduli web personalizzati per ricevere vari tipi di ticket per scopi diversi. I clienti e i negozi possono persino allegare documenti e file pertinenti ai biglietti come immagini di prodotti fino a 25 MB. Per caricare i biglietti fascicolati, OneDesk ha una funzione di importazione che offre al nostro cliente la possibilità di registrare i biglietti già disponibili in formato foglio di calcolo o CSV.

Per le richieste che possono richiedere ulteriore pianificazione, tempo, elaborazione o risorse, la funzione Attività dispone degli strumenti giusti per gestirle. Analogamente a come le discussioni della chat dal vivo possono essere convertite in ticket mantenendo le conversazioni in corso, il nostro cliente può convertire facilmente i ticket in attività in base alle necessità. Facendo un ulteriore passo avanti, OneDesk consente di assegnare l’attività a un utente o a un team di utenti appropriato, con un’opzione per automatizzare l’intero processo. Il negozio può ora inviare messaggi bot automatici in risposta a modifiche specifiche nello stato delle attività e i messaggi sono totalmente configurabili.

Anche gli stati del ciclo di vita integrati di OneDesk sono automatizzati. Tengono traccia delle attività in corso nelle attività e nei ticket inviati dai negozi e dai loro clienti, quindi aggiornano lo stato del ciclo di vita di conseguenza. Questi stati sono configurabili e modificabili, possono essere eliminati e il client può scegliere di aggiungere altri stati. Per promuovere un’efficace comunicazione utente-cliente, OneDesk garantisce che i clienti possano ricevere notifiche via posta sulle discussioni in corso e sui cambiamenti nello stato del ciclo di vita delle attività e dei ticket che seguono. È anche possibile rispondere a queste notifiche tramite posta. Le risposte vengono recuperate automaticamente e registrate su OneDesk come se fossero state inviate in-app.

Chiarezza e organizzazione sono le chiavi fondamentali per gestire in modo efficace un negozio al dettaglio di qualsiasi dimensione o struttura. E l’app principale di OneDesk ha la giusta interfaccia per gestire e organizzare in modo efficace le attività ei ticket del negozio. Il pannello del progetto principale dell’App mostra i progetti in corso in una gerarchia, rispettivamente, il nome dell’azienda, il portfolio o le cartelle del progetto ei progetti correnti che appartengono a queste cartelle. Per il nostro cliente al dettaglio, ogni negozio avrà un portafoglio di progetti designato e le attività e i biglietti corrispondenti per il negozio saranno organizzati all’interno dei progetti.

Per una migliore analisi e gestione delle risorse, OneDesk consente di visualizzare le attività sul sistema attraverso una raccolta di prospettive analitiche sull’App principale. La visualizzazione ad albero, ad esempio, presenta i negozi in relazione alle loro attività in corso e ai ticket in una gerarchia. La visualizzazione semplice elenca tutte le attività in corso indipendentemente dal negozio o dalla gerarchia specifica. La visualizzazione Gantt mostra una visualizzazione comparativa della pianificazione pianificata delle attività rispetto alla pianificazione implementata o effettiva. Inoltre, consente di individuare facilmente le differenze tra questi programmi utilizzando combinazioni di colori. Il cliente può regolare entrambe le pianificazioni tramite l’interfaccia drag-and-drop osservando i cambiamenti in atto. Altre visualizzazioni includono la scheda di stato, la visualizzazione del calendario e il dashboard, ognuna delle quali presenta una prospettiva unica delle attività in corso e dell’allocazione delle risorse risultante. Il cliente ha la possibilità di creare le proprie visualizzazioni personalizzate dal mix esistente e può condividere comodamente le proprie visualizzazioni personalizzate con negozi e utenti. Poiché la riservatezza e l’ordine potrebbero essere un problema, OneDesk consente un approccio per isolare i progetti in corso all’interno di un negozio, nascondendoli di fatto da altri negozi.

La terza app OneDesk è l’applicazione mobile per piattaforme Android e iOS. L’app mobile è completamente sincronizzata con l’app principale e include anche la maggior parte delle funzionalità dell’app mobile. Il nostro cliente e il suo team possono visualizzare i ticket in movimento, possono anche visualizzare le discussioni che stanno seguendo, impegnarsi in conversazioni, creare schede attività per tenere traccia delle attività e possono interrompere le schede attività in corso.

OneDesk si integra con centinaia di applicazioni web all’interno dell’ambiente aziendale di un negozio al dettaglio. Ciò si ottiene tramite un’app di terze parti, Zapier. Utilizzando centinaia di integrazioni pre-create o Zap disponibili, il nostro cliente può ora sincronizzare OneDesk con il proprio sistema di contabilità del negozio, ad esempio. E per tenere il passo con le vaste e crescenti versioni di funzionalità e strumenti di OneDesk, OneDesk ha documentato una serie di guide e la knowledgebase OneDesk appena lanciata per aiutare i nuovi proprietari di negozi a iniziare con il piede giusto, aiutando anche i nostri clienti esistenti a sfruttare meglio la piattaforma.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>