helpdesk per un web-design

Aggiornato: 19/12/2019

L’Helpdesk per un’azienda di web design, i dettagli

Gestisci una piccola attività di web design, come una piccola attività di web design di dieci o dodici persone. Gli affari vanno a gonfie vele, ma devi ancora essere in grado di documentare e tenere traccia delle risoluzioni dei problemi. Hai ancora bisogno dei servizi di un help desk. E come azienda di web design, devi fornire l’accesso all’helpdesk non solo al tuo team, ma ai tuoi clienti per i quali sviluppi e mantieni i siti web. Devi fornire supporto helpdesk interno ed esterno. Hai bisogno di un helpdesk per un’azienda di web design che si occupi di tutti i lati dell’attività.

Come dovresti affrontare il lato esterno dell’helpdesk: clienti e richieste …

Gli utenti esterni, le persone che usano la tua creazione per la loro attività avranno bisogno di un help desk. Se il back-end non elabora una carta di debito nel modo in cui è stato progettato per elaborarli, il problema deve essere risolto. E, naturalmente, la risoluzione non spetterà al cliente. Di conseguenza, il cliente deve essere in grado di identificare i problemi e di renderli noti all’helpdesk.

Se una parte della pagina Web non funziona correttamente, l’utente esterno può creare un’etichetta del problema e utilizzare le etichette del problema acquisite per generare rapporti secondo necessità. Tutto questo può andare verso SLA di supporto e accordi contrattuali.

Gli utenti esterni dispongono di una certa flessibilità nel modo in cui segnalano i problemi e nel modo in cui tengono traccia della risoluzione dei problemi segnalati. Sebbene non possano assegnare problemi a tecnici di helpdesk specifici, l’utente esterno può, se il software dell’helpdesk è configurato in modo appropriato, visualizzare gran parte dei dati contenuti nel ticket del problema.

Come dovresti trattare la parte interna dell’helpdesk: agenti e appaltatori .. .

Il sistema di helpdesk dovrebbe anche consentire la separazione tra i problemi dei clienti esterni all’interno del database. Cioè, il sistema dovrebbe presentare a un cliente solo i problemi relativi al proprio sito web e impedire loro di accedere ai ticket relativi ad altri client.

Gli utenti interni, il personale dell’helpdesk e gli sviluppatori che creano i siti web, dispongono di tutte le funzionalità dell’helpdesk necessarie per una gestione efficace dei ticket. Ciò includerebbe:

  • La possibilità di filtrare i ticket su una varietà di campi
  • La capacità di generare report
  • La capacità di utilizzare le informazioni per gestire il carico di lavoro del tecnico
  • La capacità di utilizzare le informazioni per misurare l’efficacia del personale dell’helpdesk
  • La capacità di cambiare la persona responsabile della risoluzione di un problema
  • La possibilità di configurare automazioni del flusso di lavoro che potrebbero rendere il tuo flusso di lavoro più efficiente

Hai bisogno di un helpdesk per un’azienda di web design che possa fornirti tutto questo se vuoi rimanere al top.

OneDesk ti copre entrambi i modi

OneDesk offre una moltitudine di opzioni per gli utenti esterni e interni. Includono la capacità di:

  • Crea campi personalizzati all’interno del database
  • Crea più filtri
  • Limita l’accesso ai dati in base agli utenti
  • Genera report con chiave a campi dati specifici

Nel complesso, OneDesk è in grado di soddisfare le esigenze delle piccole società di sviluppo web. OneDesk fornisce il supporto di cui hai bisogno senza dover pagare per un intero database grazie alla disponibilità di Software as a Service (SaaS). Siamo in grado di valutare i nostri servizi per soddisfare le vostre esigenze, finanziariamente e tecnicamente.

Credito fotografico: “Fabric design” / yaskii / CC BY

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>