Okta Integration

Collega Okta al tuo account OneDesk

Inserisci single sign-on (SSO) per i tuoi utenti OneDesk e account cliente collegandoti a Okta. Gestisci facilmente le tue credenziali all’interno di Okta.

Cosa ti permette di fare l’integrazione Okta?

Con l’integrazione Okta abilitata i tuoi utenti o clienti potranno accedere ai propri account OneDesk utilizzando le credenziali gestite da Okta. Ulteriori informazioni sull’integrazione di L’helpdesk di OneDesk e il software di gestione dei progetti per Okta sul sito web di Okta.

L’integrazione dell’helpdesk di OneDesk e del software di gestione dei progetti con il tuo account Okta è semplice. Segui i passaggi seguenti o guarda il video.

Guarda una panoramica video di OneDesk

1) Accedi al tuo account Okta e apri “Applicazioni”

Vai a la pagina dell’app OneDesk in Okta Integration Network e fare clic sul pulsante “Accedi”.

Accedi al tuo account Okta.

Fare clic su “Applicazioni” nella barra in alto e selezionare “Applicazioni” dal menu.

Crea un'applicazione Okta

2) Aggiungi un’applicazione Okta

Fare clic sul pulsante “Aggiungi applicazione”.

Aggiungi l'applicazione Okta

3) Crea una nuova app Okta

Fare clic sul pulsante “Crea nuova app”.

Crea una nuova app okta

4) Scegli SAML2 o OpenID Connect

Per SSO per account utente OneDesk supporta sia OpenID Connect che SAML2
Per SSO per gli account dei clienti, OneDesk supporta solo OpenID Connect.

Se desideri continuare con SAML2, passa a quella sezione. Il passaggio successivo di questa guida procederà utilizzando OpenID Connect.

Imposta la piattaforma come “Web” e seleziona OpenID Connect.

Fare clic sul pulsante “Crea”.

SAML2 e OpenID Connect - okta

5a) OpenID -> Crea integrazione OpenID Connect

Scegli un nome per l’applicazione
Imposta l’URI di reindirizzamento dell’accesso su https://app.onedesk.com/sso/openid

Fare clic sul pulsante “Salva”.

Crea integrazione OpenID Connect - Okta

6a) OpenID -> Copia il tuo ID cliente e il segreto del cliente da Okta

Nella parte inferiore della pagina successiva nella sezione Credenziali client, copia l’ID cliente e il segreto client.

Okta Client ID e Client Sectret

7a) OpenID -> Incolla l’ID client e il client secret in OneDesk

All’interno del tuo account OneDesk vai a
Amministrazione> Integrazioni> Single Sign-On> SSO per utenti (o) SSO per clienti

Seleziona OpenID Connect

Incolla il tuo ID cliente e Segreto client nei campi appropriati.

OneDesk Clinet ID Clinet Secret Okta

8a) OpenID -> Recupera l’URI di autorizzazione e l’URL del token dal tuo file Okta Metadata

L’URI di autorizzazione e l’URL del token possono essere trovati nel tuo account Okta seguendo questi passaggi:

– Dalla barra in alto, fai clic su “Sicurezza”
– Nel menu fare clic su “API”
– Fare clic sul collegamento “predefinito” accanto al server di autorizzazione appropriato
– Nella pagina delle impostazioni visualizzata, fai clic sull’URI dei metadati. Questo aprirà il file dei metadati nel tuo browser
– Copia l ‘”Endpoint di autorizzazione” e “Endpoint token” da questo file.

Di nuovo in OneDesk, incolla questi endpoint nei campi URI di autorizzazione e URL del token.

URI di autorizzazione e URL token - Okta

9a) OpenID -> Incolla questi endpoint nei campi URI di autorizzazione e URL del token in OneDesk

Di nuovo in OneDesk, incolla questi endpoint nei campi URI di autorizzazione e URL del token.

OneDesk genererà gli URL di accesso che i tuoi utenti o clienti utilizzeranno per accedere a OneDesk. Fornisci loro gli URL appropriati per le varie applicazioni OneDesk.

URL di accesso - Okta

10) Assegnare gli utenti a questa applicazione

In Okta devi assegnare Persone (o i tuoi clienti) all’applicazione OneDesk.

– In Okta apri l’applicazione OneDesk che hai creato.
– Fare clic sul pulsante “Assegna” e selezionare “Assegna a persone”

APPUNTI:
– Gli utenti devono essere attivati in OKTA dall’amministratore (in Directory> persone)
– Un utente e un cliente non possono utilizzare lo stesso indirizzo e-mail (unicità)

Okta: attiva le persone

5b) SAML2 -> Recupera l’URL dei metadati di OneDesk

Questo passaggio continua dal passaggio 4 precedente per coloro che hanno scelto di utilizzare SAML come metodo di accesso.

In OneDesk vai a
Amministrazione> Integrazioni> Single Sign-On> SSO per utenti

Seleziona SAML

Copia il tuo “URL metadato di OneDesk”

SAML 2.0 Okta

6b) SAML2 -> Recupera il tuo ID entità OneDesk

Incolla l’URL dei metadati di OneDesk in una nuova scheda del browser e apri il file

Trova l’ID entità e copialo.

ID entità Okta

7b) SAML2 -> Immettere l’ID entità e l’URL di accesso singolo

In Okta incolla l’ID entità e l’URL Single Sign-on come mostrato nell’immagine.

impostazione okta

8b) SAML2 -> Aggiungi attributi

È possibile specificare attributi per nome, cognome, indirizzo e-mail come mostrato nell’immagine sottostante. Questo è opzionale.

Fare clic sul pulsante “Avanti”.

Dichiarazioni sugli attributi - Okta

9b) SAML2 -> Fine creazione dell’integrazione SAML

Come da immagine sotto, seleziona le opzioni appropriate e fai clic su “Fine”

Okta: crea l'integrazione SAML

10b) SAML2 -> Copia l’URL dei metadati del provider di identità

All’interno della tua app appena creata all’interno di Okta, fai clic sul collegamento “Metadati del provider di identità” e quindi copia il collegamento dalla barra degli indirizzi della nuova scheda del browser che si apre.

Okta: URL dei metadati del provider di identità

11b) SAML2 -> Incolla l’URL dei metadati del provider di identità in OneDesk

All’interno di OneDesk incolla l’URL dei metadati del provider di identità nel campo appropriato.

Fare clic sul pulsante “Convalida metadati”. L’ID entità IDP verrà generato automaticamente.

Facoltativamente, puoi fare clic sulla casella di controllo “Abilita provisioning utente”.

Non dimenticare di assegnare i tuoi utenti all’applicazione OneDesk all’interno di Okta.

URL metadati IDP

ONEDESK - PROVA GRATUITA DI 14 GIORNI

Iscriviti e prova OneDesk di persona. Nessuna carta di credito richiesta.

Sending

OR sign up with Microsoft / Google / Linkedin