La scorsa settimana abbiamo rilasciato l’ultimo aggiornamento di OneDesk. La grande caratteristica di questa versione è la Knowledgebase e ho scritto un paio di articoli che la trattano Qui e Qui .

Abbiamo anche aggiunto alcune funzionalità più piccole che vorrei trattare:

Nuove opzioni di configurazione per le app del portale clienti / della knowledge base

Aggiungiamo continuamente nuove funzionalità al portale dei clienti e questa versione introduce le seguenti opzioni di configurazione in modo che tu possa personalizzare ancora di più le tue app rivolte ai clienti.

  • Nascondi opzione di ordinamento s – Se non desideri che i tuoi clienti possano ordinare i biglietti o gli articoli, puoi disattivare questa opzione
  • Nascondi le opzioni di filtro del pannello di sinistra – Se non desideri visualizzare il pannello laterale di filtraggio, puoi disattivare anche questo.
  • Mostra / nascondi le proprietà dell’elemento nella pagina dei dettagli dell’articolo – Ora ci sono dozzine di proprietà che puoi scegliere di visualizzare (o nascondere) dal pannello dei dettagli del biglietto.
  • Limita il portale a tipi di elementi specificati – Ciò consente di creare un portale pubblico per mostrare solo tipi specifici di elementi (come gli articoli della knowledge base)
  • Portali multipli – Ora puoi creare e configurare diversi portali per la tua organizzazione, ciascuno per un pubblico, un progetto o un prodotto diverso. Fateci sapere se avete domande su questo.

    Interfaccia utente di filtraggio più semplice

    OneDesk ha sempre avuto filtri e raggruppamenti eccezionali per creare visualizzazioni personalizzate molto flessibili. In questa versione abbiamo rinnovato l’interfaccia per renderla più facile da usare. Basta selezionare un layout, aggiungere filtri, aggiungere raggruppamenti e salvare.

    filtering ui

    Possibilità di eliminare le schede attività
    Ora puoi eliminare le schede attività aggiunte per sbaglio.

    Possibilità di aggiungere campi personalizzati alla griglia utenti
    I campi personalizzati allegati agli utenti possono essere aggiunti come colonne alla griglia degli utenti. Se desideri che queste colonne siano sempre attive, non dimenticare di salvare la nuova visualizzazione.

    Possibilità di aggiungere metriche SLA alla griglia dei ticket
    Ora le metriche di violazione degli SLA possono essere visualizzate come colonne nelle visualizzazioni dei ticket.

    Nuovo trigger di automazione: modifiche alla data dell’ultimo aggiornamento
    Questo trigger consente di eseguire un’azione ogni volta che l’elemento viene aggiornato.

    Filtra per organizzazione cliente come follower
    Ora puoi filtrare i ticket e altri elementi in base all’organizzazione del cliente che viene aggiunta come follower.

    Molte nuove integrazioni Zapier
    Sotto amministrazione> Integrazioni troverai alcune altre integrazioni zapier predefinite (zap). Loro includono:
    Zendesk, trello, FreshBooks, QuickBooks, Twitter, Google Docs, JIRA, Salesforce, VSOL, Office 365, Slack, Github, Freshdesk, Wufoo, Jotform, Asana, Zoho Books, Xero, Everhour, Google Calendar, Hubspot, Toggl, Mailchimp, Outlook, Box, SurveyMonkey, Twilio, Gitlab, Paypal.

    Mostra l’organizzazione del cliente nell’email di notifica della conversazione
    Ora l’organizzazione del cliente è inclusa nell’e-mail (se ne fanno parte).

    Aggiunta dello stato ai risultati della ricerca globale
    Ora il popup dei risultati della ricerca globale mostra anche lo stato dell’elemento o del progetto.

    Stampa estesa dei dettagli
    La stampa è stata estesa per coprire i pannelli di dettaglio di progetti, schede attività, utenti e clienti

    Miglioramenti delle prestazioni
    Prestazioni migliorate per
    – tempo di selezione della griglia
    – Tempo di visualizzazione dei dettagli dell’articolo
    – Tempo di visualizzazione della conversazione
    – Tempo di caricamento e affidabilità per un numero molto elevato di articoli
    – Visualizzazione delle attività

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>