OneDesk ti consente di creare ticket e attività e ti dà la possibilità di creare l’automazione del flusso di lavoro per ciascuno. Sia i ticket che le attività vengono immessi in OneDesk tramite uno dei cinque canali: e-mail, chat, importazione, aggiunta manuale o moduli web. Puoi utilizzare lo strumento di automazione del flusso di lavoro di OneDesk per automatizzare le azioni su ticket e attività.

Ticket e attività in OneDesk

I ticket e le attività si comportano praticamente allo stesso modo; qualunque cosa tu possa fare con un’attività, puoi farlo anche con un ticket. Sono entrambi elementi di lavoro e hanno la stessa funzionalità. Ciò significa che puoi acquisire un ticket e un’attività nello stesso modo attraverso i cinque canali ed entrambi hanno funzionalità, stati e altro di automazione del flusso di lavoro.

Tuttavia, attività e ticket presentano alcune differenze.

1. Visivamente, ognuno ha la propria icona dedicata che vedrai utilizzata in tutta l’applicazione OneDesk.

Ticketandtaskicon

2. I ticket e le attività hanno la propria applicazione dedicata, a cui è possibile accedere facendo clic sulle rispettive icone dalla barra di sinistra.

3. Ognuno ha la propria sezione amministrativa in cui è possibile configurare le proprie funzionalità per adattarle meglio alle proprie preferenze.

Perché applicazioni diverse per attività e biglietti?

Allora perché OneDesk ha applicazioni separate per attività e ticket?

In genere, le best practice suggeriscono di gestire le richieste dei clienti nell’applicazione ticket e di assegnare il lavoro pianificato nell’applicazione delle attività. Ciò significa che i biglietti sono riservati per la gestione delle comunicazioni con i clienti mentre le attività vengono conservate per il lavoro che deve essere pianificato. Ecco perché OneDesk viene fornito con pianificazioni pianificate sulle attività ma non sui biglietti. Crea un ambiente di lavoro più efficiente e meno disordinato.

Sebbene sia le attività che i ticket funzionino allo stesso modo, è meglio utilizzarli per gli scopi previsti: ticket per le comunicazioni con i clienti e attività per il lavoro pianificato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>