Trascrizione:

Può accadere che tu ottenga duplicati dello stesso biglietto nel tuo account. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che più di un cliente invia lo stesso problema o richiede la stessa funzionalità. In queste circostanze, potresti voler unire quei biglietti. Ecco come lo fai.

Per prima cosa, seleziona i biglietti che desideri unire e sotto il menu delle azioni seleziona “altre opzioni” e “unisci elementi”.

Ora devi decidere quali modifiche vuoi apportare agli elementi da unire. Ad esempio, è possibile modificare lo “stato di completamento dello stato del ciclo di vita”. Se non desideri apportare tali modifiche, puoi ripristinarle invariate. Puoi anche creare una conversazione sugli elementi da unire. Per impostazione predefinita, pubblichiamo un messaggio che informa il cliente che l’articolo è stato unito ma continuerà a ricevere notifiche. Puoi anche collegare gli elementi da unire all’elemento da unire.

Quindi, seleziona l’elemento in cui vuoi unirti. Ad esempio, selezionerò qui per unirmi a questo. Ora puoi scegliere di copiare o meno gli allegati, copiare le descrizioni, spostare le conversazioni o creare una nuova conversazione. In questo caso, pubblicheremo un messaggio interno che comunica a tutti gli utenti che lo guardano che questo elemento è stato unito a un altro elemento.

Una cosa importante da notare è che le automazioni del flusso di lavoro verranno disabilitate durante questa unione. Ciò significa che le modifiche allo stato qui non invieranno ulteriori notifiche. Quindi fai clic su Unisci, conferma e la tua unione è avvenuta.

Gli elementi selezionati da unire sono stati chiusi, impostati al 100% e le loro proprietà sono state copiate come descritto nell’elemento in cui viene unito. Ciò include gli allegati, include tutte le conversazioni che desideri spostare e, naturalmente, abbiamo pubblicato una nuova conversazione dicendo che gli elementi 1 e 10 sono stati chiusi e uniti in questo ticket. Ecco come unisci i biglietti in OneDesk.