Trascrizione:

OneDesk viene fornito con una varietà di app dei clienti. Puoi vederli facendo clic sul tuo nome> visualizzare in anteprima le app dei clienti. Questo ti mostrerà il widget su un sito web di esempio con le app del cliente incorporate nel widget. Includono messenger, portale clienti, moduli Web e knowledge base, ma puoi anche crearne uno tuo. Ti mostrerò come farlo.

Tornando all’app principale, vai in amministrazione e seleziona “App del cliente”. Qui vedrai un elenco delle app dei tuoi clienti, due di esse, il messenger e i moduli web possono essere attivati e disattivati, ma non possono essere eliminati. Gli altri possono essere eliminati, modificati o potresti persino crearne uno nuovo.

Ci sono altri video che spiegano la knowledge base, il messenger, il portale e i moduli web, ma questo video si concentrerà sulla creazione della tua nuova app per i clienti. Per farlo, fai clic su “crea app cliente”. In questo caso, lo chiameremo FAQ.

Ora cosa dovrebbero vedere le persone su questa app per i clienti? Penso che dovrebbero vedere un tipo di elemento pubblicato specifico. Lo sceglierò adesso. Devo scegliere quale sarà il tipo di oggetto. Per ora, non ho un nome per quello, quindi sceglierò solo FB6. Lo selezionerò e lo creerò.

Le FAQ sono ora aperte e posso configurare tutte queste proprietà qui, ma prima imposterò FB6. FB6 è un tipo di biglietto. Se mostro i miei tipi nascosti, lo vedrai qui. Lo accenderò. Ora non voglio chiamarlo FP sei ma voglio che sia una FAQ, quindi lo modifico e lo chiamo FAQ.

Ora, quando lo salvo, vedrai che l’email è aggiornata. FAQs@acme05.OneDesk.com. Ogni volta che ricevo un’email lì, creerà automaticamente una FAQ. Quali stati vorrei che fossero passate le FAQ? Aperto, in corso chiuso … probabilmente no. Vado a eliminare chiusi e in corso. Mi terrò aperto. Ora ho creato la FAQ, l’ho attivata e ho aggiornato i suoi stati.

Ora vediamo come modificare l’app del cliente per le domande frequenti. Voglio che i miei clienti accedano per vedere queste domande frequenti? Non credo proprio. Ma se lo fai, puoi selezionare questa casella.

Ecco dove ho definito cosa vedranno e ora puoi vedere che FB6 è stato aggiornato alle FAQ.

Dovrebbero essere in grado di vedere le proprie FAQ non pubblicate? Non ha molto senso. Ha senso solo se stiamo lavorando con i biglietti o qualcosa che il cliente stesso ha inviato.

Ora cosa dovrebbero vedere nella pagina delle FAQ? Vuoi che siano in grado di ordinare e filtrare nel pannello di sinistra e, in caso affermativo, con quali filtri? Non ha senso lasciarli filtrare per tipo perché ne ho solo un tipo. Ma potrebbe avere senso ordinarli in base al progetto, ma probabilmente non in base allo stato perché ho solo uno stato.

Penso che disattiverò il follow e quindi il filtro seguendo. Non credo che permetterò il pulsante di registrazione e l’ordinamento.

Ora quali proprietà voglio che vedano quando guardano i dettagli di una FAQ? Probabilmente non hanno bisogno di conoscere l’ID, ma lo lascerò comunque. Il fatto che sia una FAQ? Certo, va bene. Lo stato – non importante. Voglio che possano avere conversazioni su di esso? Credo di si. La priorità, non credo sia così. Descrizione agli allegati? Sì. Puoi continuare a scorrere l’elenco e decidere cosa ha senso per te. Penso che forse varrebbe la pena conoscere anche la data modificata.

Ora vorrei che fossero in grado di inviare la richiesta di una FAQ. Penso che sia una buona idea. Faccio clic su “configura moduli Web”. Mi porterà ai moduli web, l’app del cliente dove sarò quindi in grado di creare un nuovo tipo di modulo web per le FAQ. Fai clic su un ottimo modulo web e ora posso definire il modulo web delle domande frequenti. Dove viene utilizzato? Bene, voglio che venga utilizzato sul mio portale delle FAQ, quindi lo sto impostando.

Il titolo del modulo è “Crea una nuova FAQ”. Il sottotitolo è “Invia una nuova FAQ e il nostro team ti contatterà il prima possibile”. Forse lo chiamerò qualcos’altro. Forse lo chiameremo “Suggerisci una nuova FAQ” e lo cambierò in “Suggerisci una nuova FAQ e il nostro team ti contatterà il prima possibile”.

Ora cosa voglio mettere lì? Bene, la proprietà name ha senso ma non voglio che venga chiamata un nome quando è lì, quindi farò semplicemente clic su modifica e la chiamerò “Domanda”.

Dettagli? -Ciò ha senso. Eventuali allegati? – Anche questo potrebbe avere senso. Se desidero aggiungere ulteriori proprietà, posso fare clic qui e potrei persino creare proprietà personalizzate e aggiungerle anche qui. Ma per ora lascio il modulo così com’è. Quindi questa è la mia forma. È completato ed è associato all’app del cliente FAQ.

Torniamo all’app per i clienti delle domande frequenti. Guarda quello? Tutto ha un senso. Sì. Anche il modulo web è associato qui in basso. Ora posso visualizzare in anteprima la mia app per le domande frequenti facendo clic su “anteprima”. Mi mostra l’app per le domande frequenti, ma non ci sono domande frequenti.

Creiamo alcuni. Per farlo, vado alla mia app per i biglietti. Selezionerò la visualizzazione ad albero che mostra tutto e farò clic su “aggiungi”> FAQ’. Lo chiamerò: “Come faccio ad accedere?” … e darò istruzioni. Ora creerò solo una FAQ.

Torniamo indietro e diamo un’occhiata all’app delle FAQ. Ecco qua. Ci sono le mie FAQ. Come si effettua il login? Ci clicco sopra e qui vedo le istruzioni. Avrei potuto incorporare alcune immagini o screenshot. Posso avere conversazioni qui.

Un’altra cosa che vale la pena notare è che avrei potuto aggiungere l’app del cliente al mio widget. È proprio qui. È acceso quindi dovrebbe essere già nel mio widget. Ora, quando visualizzo l’anteprima del mio widget, posso vedere che in effetti c’è la knowledge base e, se scorro, è presente anche l’app per le domande frequenti.

Ora forse vorrei che le mie FAQ fossero precedenti. Ok, posso trascinarlo su. Lo sposto per secondo. Ora forse non voglio che il mio portale sia lì. Lo spengo. Se cambio idea, posso semplicemente mostrare le applicazioni nascoste e riattivarle.

Controlliamo di nuovo l’anteprima. La FAQ è ora la seconda. Come puoi vedere, il portale viene rimosso. Ora, quando qualcuno fa clic sulla FAQ, può farlo e, se accede ai moduli Web, può inviare una nuova FAQ. È così che puoi creare la tua app cliente in OneDesk.