Trascrizione:

In OneDesk puoi vedere un elenco dei tuoi progetti proprio qui nell’icona dell’applicazione “progetti” nella barra laterale. Qui puoi creare e gestire progetti, organizzarli in portfolio e fare cose del genere.

Ad esempio, posso semplicemente trascinare e rilasciare questo progetto in questo portfolio ed è stato spostato. Posso visualizzare i dettagli di un progetto facendo clic sui dettagli del progetto o facendo doppio clic sull’ID nella griglia. Se ho abbastanza spazio, posso anche agganciare il pannello dei dettagli sul lato. Nel pannello dei dettagli, puoi vedere tutte le proprietà di questo progetto e puoi modificarle e conversare su di esse.

Ora puoi anche configurare il funzionamento dei progetti in OneDesk. Ecco come lo fai. Vai al pannello di amministrazione e sotto “applicazioni” seleziona “progetto”. Questa pagina di amministrazione ti permetterà di configurare tutto ciò che ha a che fare con i progetti.

Prima di tutto, puoi creare più tipi di progetti. Per farlo, puoi mostrare i tipi nascosti. Puoi attivare diversi tipi e puoi gestire i loro stati, modificare le loro icone e impostare semplicemente lo stato predefinito. Vale davvero la pena creare più tipi di progetti solo se hai progetti che attraversano diversi cicli di vita. Ad esempio, ecco un insieme di stati che questo tipo di progetto predefinito può attraversare, ma se non hai lo stesso insieme di stati per un altro tipo di tipo di progetto (come un rilascio o uno sprint o qualcosa del genere), allora puoi creare un tipo diverso. Assicurati di associare un’icona diversa con esso e forse anche di cambiarne il colore in modo da poterli distinguere facilmente.

Puoi anche aggiungere campi personalizzati ai progetti. Ecco dove puoi farlo. Puoi mostrare qualsiasi campo personalizzato nascosto. Abbiamo un paio di impostazioni predefinite qui che puoi dare un’occhiata. Puoi anche crearne uno tuo. Fai clic su “crea campo personalizzato”, dagli un nome e scegli il tipo di campo personalizzato che desideri che sia. Un testo, un numero, una data, un costo o una scelta. Adesso farò la scelta.

Decidi su cosa vuoi che appaia. Per impostazione predefinita, apparirà sui progetti perché lo stiamo creando lì e questo è probabilmente quello che vuoi fare. In questo caso, devi anche decidere su quali progetti dovrebbe apparire. In questo caso, tutti i progetti sono l’unica opzione. In caso contrario, avresti solo un valore su un progetto e non richiederebbe un campo personalizzato per quello.

Vuoi renderlo visibile, almeno quando inizi. Ora puoi inserire le tue opzioni e scegliere di impostare un valore predefinito. Quando hai finito, fai clic su “crea” e il campo personalizzato viene visualizzato nell’elenco. Apparirà anche nelle proprietà del tuo progetto. Lascia che ti mostri. Torniamo qui ai progetti e apriamo il pannello dei dettagli del nostro progetto selezionato. Puoi vedere che il mio campo personalizzato è qui e all’interno ho choice1 e choice2.

Torniamo di nuovo alla configurazione dei progetti. Sul pannello dei dettagli del progetto, infatti, posso nascondere o mostrare varie proprietà differenti. A seconda di cosa uso, potrei voler pulire il pannello dei dettagli del progetto. Ad esempio, forse non voglio le descrizioni del progetto. Forse mi piacerebbe sbarazzarmi degli indicatori di salute disattivandoli. Ho aggiornato e ripulito un po ‘il mio pannello dei dettagli. Ti mostrerò come sembra. Torneremo ai progetti e vedrai che i miei indicatori di salute sono stati rimossi. Ne ho ancora uno: il lavoro sanitario. Se voglio sbarazzarmi anche di quello, torna all’amministrazione, deseleziona la salute sul lavoro, torna ai progetti. È aggiornato e, come puoi vedere, il mio pannello è ora più pulito.

Puoi usarlo per ripulire il pannello dettagliato del tuo progetto rimuovendo le opzioni che non stai utilizzando.

Fateci sapere se avete domande. Grazie.